ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER per ricevere il tuo buono sconto. Clicca qui

Wineexpert Vendita vini online

Remuage e dégorgement due momenti chiave per Champagne e Metodo Classico

Remuage e dégorgement due momenti chiave per Champagne e Metodo Classico

Remuage e Dégorgement sono due passaggi fondamentali nella produzione dello Champagne e di tutti gli spumanti Metodo Classico come i nostri Franciacorta o i Trento Doc, solo per citarne alcuni. 
Ma sai di cosa si tratta?

Il Remuage consiste nella rotazione quotidiana di mezzo giro delle bottiglie per fare in modo che i sedimenti (lieviti esausti) scivolino fino al collo della bottiglia, lasciando il vino completamente limpido.
Le bottiglie sono posizionate su tipici cavalletti in legno chiamati pupitres. Un remuer esperto può effettuare l’operazione su 40.000 bottiglie al giorno! Solitamente le operazioni di reumage vengono completate in 6 settimane.
Oggi però sempre più aziende utilizzano strumenti meccanizzati, i gyropalette, che permettono la rotazione simultanea di centinaia di bottiglie collocate in apposite gabbie metalliche. Questo consente un notevole risparmio di tempo che permette di completare il processo in circa due settimane.

Il dègorgement o sboccatura è l’operazione successiva, quella che consente di eliminare il deposito concentrato nel collo della bottiglia. Tradizionalmente veniva svolto “a la volèe”, aprendo a mano ogni singola bottiglia. Oggi prevale la sboccatura a freddo, che consiste nel congelamento del collo in modo meccanico di più bottiglie contemporaneamente: la pressione interna fa saltare il tappo congelato, che porta con sé i residui dei lieviti.

Ora che ne sai di più scopri le tue bollicine preferite su WineExpert.it, la tua enoteca online: https://www.wineexpert.it/it/i...