ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER per ricevere il tuo buono sconto. Clicca qui

Wineexpert Vendita vini online

CHAMPAGNE, CONOSCIAMO UVE E TERROIR

CHAMPAGNE, CONOSCIAMO UVE E TERROIR

Lo Champagne è tra le bollicine più rinomate al mondo, la più seducente e desiderata, oltre ad essere un vero e proprio status simbol. Scopriamo qualcosa di più sull’affascinante mondo delle bollicine francesi.

Le uve utilizzate per la produzione dello champagne sono 3: lo Chardonnay, il Pinot Noir e il Pinot Meunier
Lo Chardonany se vinificato in purezza dà vita ai Blanc de Blancs, vini eleganti e armonici.
Il Pinot Noir conferisce corpo e intensità, il Pinot Meunier ricchezza di frutto. Se vinificati in purezza o in assemblaggio, Pinot Noir e Pinot Meunier danno origine ai Blanc de Noirs.
Ecco quindi una prima importante classificazione di Champagne: Cuvée nel caso di assemblaggio di Chardonnay e Pinot Noir o Meunier, Blanc de Blancs e Blanc de Noir.

Il disciplinare AOC consente l’impiego anche di altri 4 vitigni quasi scomparsi, nel tentativo di preservarli e rilanciarli: Pinot Blanc, Arbanne, Petit Meslier e Fromentau.
Altro concetto fondamentale per avvicinarsi al complesso mondo dello Champagne è quello di Cru.
In Italia con cru si identifica uno singolo vigneto, nella zona dello Champagne è un concetto più esteso che include anche la notorietà, l’originalità e la qualità di un vigneto, le caratteristiche dei terreni e delle uve. Ad ogni cru viene attribuito un punteggio qualitativo fino al massimo di 100%.  Esistono 17 cru al 100% (Grand Cru) che sono: Ambonnay, Avize, Aÿ, Beaumont-sur-Vesle, Bouzy, Chouilly, Cramant, Louvois, Mailly, Les-Mesnil-sur-Orger, Oger, Oiry, Sillery, Puisieulx, Tours-sur-Marne, Verzenay e Verzy. Quellli con punteggi tra il 90% e il 99% si definiscono Premier Cru.

Questa panoramica offre un primo importante vademecum per capire le differenze e orientarsi tra le tante etichette di Champagne.

Ora sei pronto per scegliere il tuo Champagne su WineeXpert.it, approfittando dei nostri prezzi scontati

VAI ALLA PAGINA DEGLI CHAMPAGNE